Sabato 30 Novembre 2013 si è svolta in PNEUMAX SpA la consueta riunione vendite ITALIA. Hanno partecipato più di cento persone, in rappresentanza dell’intera organizzazione distributiva nazionale, costituita da Filiali controllate e Concessionari esclusivisti. Nota introduttiva è stato, come sempre, una breve panoramica sui risultati dell’anno 2013.
Numeri positivi che devono spingere e motivare l’intera organizzazione per un 2014 ancora più positivo. Tema principale e filo conduttore della riunione è stato la presentazione ed introduzione della nuova piattaforma P2B ( PNEUMAX to BUSINESS ) attraverso la quale sviluppare le nuove strategie commerciali per il prossimo triennio. Il modello P2B è composto da sei iniziative tutte volte far maturare progressivamente la cultura, la difesa e lo sviluppo del Brand PNEUMAX attraverso una nuova strategia di comunicazione interna ed esterna, l’innovazione del prodotto ed il confronto con i mercati mondiali.
I sei pilastri del P2B sono dunque l’orientamento al cliente, la vendita, la strategia settoriale, l’innovazione di prodotto, il senso di appartenenza e il Pneumax Corporate.
Oltre il suddetto nuovo approccio strategico, durante la riunione è stato presentato il piano di lancio di tante novità di prodotto ed è stato introdotto il Codice Etico, che PNEUMAX ha recepito ed iniziato ad applicare nelle attività quotidiane, sia all’interno sia all’esterno dell’Azienda.
Quest’anno la riunione è stata impreziosita da tre interventi esterni che durante la mattinata hanno reso ancora più interessante lo sviluppo degli argomenti. Il Dott. Ferrara, di ASSOFLUID ha presentato una panoramica di FEDERMACCHINE sui principali mercati e settori di nostro interesse, il Dott. Graziano di BANCA INTESA San Paolo ha discusso con la platea a riguardo dello scenario bancario e finanziario del mercato ed infine il Prof. Cassia, dell’Università di Bergamo ha deliziato i presenti con un’interessante chiacchierata sul futuro, sulla non prevedibilità dello stesso e sull’ambiente nel quale viviamo, dal punto di vista delle relazioni sociali, personali e professionali.
La riunione ha poi volto al termine con il consueto saluto e considerazione finale del Cav. Roberto Bottacini che ha presentato i prossimi investimenti aziendali ed ha esortato tutti ad una sempre più necessaria presa di coscienza e responsabilità circa la dedizione alle vendite, la tenacia nel raggiungere gli obiettivi e la consapevolezza delle nostre potenzialità.

Andrea Carluccio

Ferias y Eventos

Ver todas las noticias